Qualifica e certificazione del personale addetto alle Prove Non Distruttive
Hai dei dubbi sulla Norma ISO 9712 ?

Poni il tuo quesito, ti daremo la nostra risposta.

info@iso9712.com
Domande e Articoli
Maggio: 2019
L M M G V S D
« Giu    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Certificazione

Amministrazione

Il candidato che soddisfa tutte le condizioni deve esser certificato; l'organismo di certificazione gli deve rilasciare un attestato di questa certificazione. Questo è posssibile con l'emissione di copie fisiche del(i) certificaqto(i) e/o del(i) tesserino(i) e/o caricando elettronicamente e visualizzando le informazioni pertinenti sul sito web dell'organismo di certificazione.

 

Certificati e/o Tesserini

I certificati e/o i corrispondenti tesserini devono contenere almeno:

  1. il nome e il cognome della persona certificata
  2. la data di rilascio della certificazione
  3. la data di scadenza della validità della certificazione
  4. il riferimento della presente norma internazionale ( ISO 9712:2012 )
  5. il livello di certificazione
  6. il nome dell'organismo di certificazione
  7. il(i) metodo(i) PND
  8. il(i) settore(i) interessato(i)
  9. se applicabile, l'ambito delle limitazioni delle certificazioni e/o le loro applicazioni speciali
  10. un numero unico di identificazione personale
  11. la firma della persona certificata
  12. una fotografia della persona certificata nel caso del tesserino
  13. un dispositivo atto ad impedire la falsificazione del tesserino, per esempio timbro a secco o plastificazione
  14. la firma di un rappresentante designato dall'organismo di certificazione

Sul certificato, sul tesserino o su entrambi può esserci un apposito spazio per la firma e il timbro del datore di lavoroche autorizza il titolare del certificato a operare ( vedere punto 3.1 della norma ). Con questo il datore di lavoro dimostra di assumersi la responsabilità dei risultati della prova.