Qualifica e certificazione del personale addetto alle Prove Non Distruttive
Hai dei dubbi sulla Norma ISO 9712 ?

Poni il tuo quesito, ti daremo la nostra risposta.

info@iso9712.com
Domande e Articoli
Giugno: 2015
L M M G V S D
« Feb   Gen »
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930  

La Dichiarazione di Conformità EN ISO/IEC 17050-1-2

La Dichiarazione di Conformità EN ISO/IEC 17050-1-2

Buongiorno,

volevo chiedervi questo parere:

io commercio semilavorati di alluminio i quali sono corredati da certificato con analisi chimica, caratteristiche meccaniche e colata.

Quando li vado a rivendere emetto un certificato sul quale ricopio fedelmente i vari valori ma con la mia intestazione. La normativa se non erro mi direbbe di emettere quelli del produttore ma voi capite che commercialmente la cosa non può essere fatta.

Noi non siamo certificati.

Certificandoci ed essendo conformi alla normativa UNI CEI EN ISO/IEC 17050,  posso emettere i certificati con la mia intestazione senza dover emettere quelli con l intestazione del produttore?

Cordialmente 

Onestamento non conosco bene la norma in oggetto e quindi no l eposso dare una risposta esauriente. 

Quello che mi sento abbastanza sicure di dire è che se il cliente le richiede espressamente l'esecuzione di un controllo sul materiale, ad esempio caso classico ultrasuoni sui laminati, il personale deve essere certificato.

Per quanto riguarda le altre informazioni che lei riporta fedelmente sul certificato, non so darle una risposta. Forse basterebbe citare il numero del certificato del produttore ( senza scrivere il nome ) e allegare tutto assieme per la conservazione nel suo archivio, ma la consiglio di parlarne con il suo consulente o direttamente con l'ente che l'ha certificata. 

Termografia controllo linee alta tensione Terna

Termografia controllo linee alta tensione Terna 

 

Salve,

i certificatori della ditta presso la quale lavoro sostengono che quando Terna viene a controllare le nostre reti di alta tensione con le termocamere, il loro personale deve essere abilitato alla 9712.

Io credo che quelle attività non rientrino nel campo di applicazione della 9712.

Voi cosa dite?

Grazie

Il metodo termografico non ha, al momento in cui scrivo, una norma UNI, EN o ISO specifica per il controllo delle linee ad Alta Tensione.

Si potrebbe fare riferimento alla normativa sulle macchine, ma anche in questo caso la sola normativa non aiuterebbe molto.

Quello che si dovrebbe fare è seguire la procedura di Terna ( come previsto da ISO 9712 ), una volta so per certo che le facevano, e vedere li se è richiesto personale certificato.

In ogni caso la norma ISO 9712 centra benisso con questo tipo di controllo, ma in assenza di normativa specifica che la richiami, le prove termografiche dovrebbero essere effettaute secondo una procedura di controllo scritta emessa dal gestore della linea e accettata dalle parti. Quindi è il gestore o chi lo rappresenta che seglierà se il personale deve essere certificato secondo ISO 9712  e seguire la norma anche per quanto previsto sull'emissione delle procedure di controllo.

 

 

Certificazione serbatoio per collaudo decennale

Certificazione serbatoio per collaudo decennale

Salve

Vorrei sapere per certificare con un CND un serbatoio di aria compredsaa per un collaudo decennsle che livello e'richiesyo all operatore e quale e' la relativa fonte normativa.

Vi chiedo se esiste una categoria di operatore che si definisce "esperto"

Ringrazio anticipatamente 

La fonte normativa è la normativa PED ( Direttiva 97/23/CE ) e recepita da D.M. 329/2004, la quale fa riferimento alle norme specifiche dei controlli non distruttivi. Nella maggior parte dei casi le stesse normative prescrivono che i controlli devono essere eseguiti da personale certificato. 

Potrebbe essere anche richiesto che il personale oltre ad essere certificato secondo UNI EN ISO 9712, nel metodo di controllo richiesto, abbia l'estensione della certificazione ai prodotti PED.

Il livello della certificazione ISO 9712 richiesto all'operatore che effettua il controllo, può essere di Livello 1 purchè rispetti l'istruzione scritta. Il certificato / report di controllo dovrà essere sempre emesso da personale certificato almeno a livello 2.