Qualifica e certificazione del personale addetto alle Prove Non Distruttive
Hai dei dubbi sulla Norma ISO 9712 ?

Poni il tuo quesito, ti daremo la nostra risposta.

info@iso9712.com
Domande e Articoli
Luglio: 2019
L M M G V S D
« Mar    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Rinnovo e Ricertificazione UNI EN ISO 9712

La certificazione segue dei periodi di rinnovo e di ricertificazione. Il Rinnovo è una procedura documentale in cui l'interessato presenta all'organismo di certificazione i documenti richiesti e viene effettuato dopo 5 anni dalla data della prima certificazione, la Ricertificazione invece prevede il superamento di un esame che a seconda dei Livelli può essere pratico (per i Livelli 1 e 2 ) o teorico per i Livelli 3 e viene fatta dopo 10 anni dalla prima certificazione .

Nello specifico riportiamo esattamente quello che è scritto sulla norma.

 

VALIDITA'

Il periodo massimo di validità del certificato è di cinque anni. Il periodo di validità inizia dalla data di emissione della certificazione.

 

RINNOVO

Prima del completamento del primo periodo di validità e successivamente ogni 10 anni, la certificazione può essere rinnovata dall'organismo di certificazione per un nuovo periodo di cinque anni dietro presentazione di:

referto scritto dell'esame dell'acutezza visiva sostenuto positivamente nei 12 mesi precedenti; ( a volte alcuni organismi di certificazione richiedono un periodo di scadenza più restrittivo )

documentazione che dimostri di aver svolto in modo soddisfacente l'attività di lavoro senza interruzione significativa nel metodo e nel settore per il quale è richiesto il rinnovo del certificato.

 

RICERTIFICAZIONE 

Prima del completamento di ogni secondo periodo di validità (ogni 10 anni), la persona certificata può essere ricertificata dall'organismo di certificazione per un nuovo periodo di durata di cinque anni o minore, a condizione che la persona rispetti i criteri di Rinnovo ( vedi punto precedente ) e rispetti le condizioni applicabili descritte nella sezione seguente.

Senza riportare l'intero capitolo della norma riassumiamo di seguito le Condizioni previste:

Livelli 1 e 2  

La persona deve completare con successo un esame pratico che dimostri la persistenza della competenza nello svolgimento del lavoro nel contesto del campo di applicazione definito sul certificato.

Livelli 3

I detentori di certificazione di Livello 3 che cercano di ottenere la ricertificazione devono fornire una dimostrazione della persistenza della qualificazione confermata da:

soddisfazione dei requisiti di Livello 3 del punto 11.3.2 per un esame scritto

soddisfazione dei requisiti di un sistema di credito strutturato, come indicato nell'appendice C.

La persona può decidere tra l'esame o il sistema di crediti per la ricertificazione.

 

La norma demanda la responsabilità ai detentori della Certificazione per iniziare le procedure richieste per il Rinnovo e la Ricertificazione. I documenti per il Rinnovo devono essere presentati entro 6 mesi prima della scadenza del certificato.

Se la richiesta di Rinnovo o quella di Ricertificazione è presentata oltre i 12 mesi dopo la scadenza del periodo di validità, si deve nuovamente superare un esame completo. Rimane inteso che il Rinnovo o la Ricertificazione dopo la data di scadenza è un eccezione che viene esercitata su volontà dell'organismo di certificazione che potrebbe anche rifiutare la richiesta.   

Una risposta a Rinnovo e Ricertificazione UNI EN ISO 9712