Qualifica e certificazione del personale addetto alle Prove Non Distruttive
Hai dei dubbi sulla Norma ISO 9712 ?

Poni il tuo quesito, ti daremo la nostra risposta.

info@iso9712.com
Domande e Articoli
Giugno: 2017
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Lasso di tempo massimo fra esame di certificazione ed esecuzione dell’esperienza industriale

Buonasera, sono Sig. ………….. ed ho conseguito la certificazione ai CND Livello 2° per VT e LP nel mese di Ottobre 2015, superando con esito positivo l’esame teorico e pratico.

Ad oggi il dator di lavoro non mi ha impiegato nei CND e non mi ha nemmeno fatto eseguire il tirocinio di 4mesi (1+3) previsto dalla norma UNI EN ISO 9712.

Pertanto, vorrei sapere se ad oggi dopo oltre un anno e mezzo, in cui non ho mai eseguito attività teoriche o pratiche di CND, mi può essere richiesto di eseguire l’addestramento relativo a conoscenze di cui non ho ricordo e dimestichezza. Quindi ai sensi della suddetta norma vi è un limite di tempo massimo che può intercorrere fra esame di certificazione e inizio/fine del relativo addestramento? Se si, potrei ricevere i riferimenti normativi ed eventualmente un stralcio?

 

Grazie mille per l’aiuto.

Buongiorno,

nel caso in cui l'operatore nei CND non abbia coneguito l'esperienza prima dell'esame, avrà tempo 2 anni per presentare la documentazione relativa all'esperienza o in alternativa scegliendo il valore maggiore del tempo di  esperienza totale dei metodi interessati. 

Bisogna considerare che questa scelta è a discrezione dell'Organismo di Certificazione (ODG), le indicazioni precise le trova sul Regolamento del ODG che lo dovrebbe trovare nel sito internet dell'organismo.

Riferimenti normativi sono: UNI EN ISO 9712 paragrafo 7.3.1